Geografia del Post-Umano: Linguaggio E Separazione Giancarlo Macchi Janica

ISBN: 9781519771759

Published: December 15th 2015

Paperback

160 pages


Description

Geografia del Post-Umano: Linguaggio E Separazione  by  Giancarlo Macchi Janica

Geografia del Post-Umano: Linguaggio E Separazione by Giancarlo Macchi Janica
December 15th 2015 | Paperback | PDF, EPUB, FB2, DjVu, audiobook, mp3, RTF | 160 pages | ISBN: 9781519771759 | 7.61 Mb

Comunemente la realta terrestre viene concepita come un contenitore di oggetti. Il linguaggio e la classificazione rappresentano un riflesso istintivo di questo processo di separazione. Ma, oltre alla suddivisione in atomi, parti o individui, esisteMoreComunemente la realta terrestre viene concepita come un contenitore di oggetti.

Il linguaggio e la classificazione rappresentano un riflesso istintivo di questo processo di separazione. Ma, oltre alla suddivisione in atomi, parti o individui, esiste anche la possibilita di interpretare la realta come unita. Essa assume laspetto di un vasto tessuto di relazioni sostanzialmente non scomponibile. Che implicazioni ci sono a livello scientifico se - al di la di cio che suggeriscono il linguaggio e la capacita discriminatoria della mente - si giunge a contemplare una trama composta esclusivamente da relazioni e non piu da oggetti? Puo la specie umana essere considerata non separabile dallecosistema terrestre?

Puo un paradigma basato sulla reciprocita di rapporti essere applicato alla comprensione della societa dalle sue origini fino alle piu recenti fasi della civilta tecnologica?



Enter the sum





Related Archive Books



Related Books


Comments

Comments for "Geografia del Post-Umano: Linguaggio E Separazione":


onlinevodtv.pl

©2013-2015 | DMCA | Contact us